Tg Tech

Andare in basso

Tg Tech

Messaggio  crudelia il Mar Gen 01, 2008 11:02 pm

L'hard disk on-line di Google
Si fa sempre più forte e intenso il tam-tam attorno al "fantomatico" GDrive targato Google, ovverosia un disco rigido virtuale, on-line accessibile sempre e ovunque previa la disponibilità di un accesso a Internet.
La voce odierna, ancora non confermata ufficialmente da Google, giunge dalle pagine on-line dell'autorevole The Wall Street Journal e anche se manca un comunicato ufficiale da parte del colosso di Mountain View, i segnali sono inequivocabili: il servizio sarà lanciato a breve. Già oggi è disponibile un piccolo programma gratuito (scaricabile dal sito www.viksoe.dk/code/gmail.htm) ma non riconosciuto da Google, che consente di trasformare in un disco virtuale (chiamato Gmail Drive) i Gb di memoria offerti dall'account e-mail del noto portale. Il nuovo hard disc funzionerà in maniera simile ma il futuro di questo Gmail Driver appare più incerto che mai...
Comunque il lancio di questo nuovo servizio si inserisce all'interno di una logica che vede Google offrire prodotti sempre in concorrenza ai programmi del pacchetto Office di Microsoft. Già è infatti possibile scrivere documenti, compilare fogli di calcolo e preparare presentazioni attraverso i sistemi on-line del motore di ricerca. E' probabile allora che a Mountain View abbiano pensato: perchè non offrire uno spazio libero, slegato da una specifica applicazione per ospitare anche tutti quei tipi di file (audio e video) che accompagnano sempre più la vita digitale degli utenti?
Secondo le voci di corridoio, il GDrive, se così si chiamerà, sarà disponibile gratuitamente con un taglio minimo di spazio, ampliabile quanto si vuole a pagamento. L.C.

http://www.google.com



-----

Apple, record di vendite e in Borsa
A Natale successo per iPod e iPhone

Steve Jobs non può lamentarsi: quest'anno Babbo Natale lo ha trattato bene. Il numero uno della Apple sotto l'albero ha trovato il successo clamoroso delle vendite dei suoi gioiellini (iPod e iPhone) e il nuovo record della quotazione del titolo della casa di Cupertino a Wall Street che mercoledì ha superato per la prima volta quota 200 dollari.
Il titolo quest'anno ha più che raddoppiato il suo valore. Nello scorso maggio aveva raggiunto per la prima volta quota cento dollari. Il rialzo è da mettere in relazione all´andamento delle vendite dei personal Macintosh, al successo del lettore di brani musicali iPod nelle sue nuove versioni e infine al recente lancio dell´iPhone.
E' proprio l´iPhone a regalare segnali a dir poco incoraggianti. Jobs è reduce da un viaggio in Giappone, in cerca di un accordo con l´operatore Docomo e con Softbank: il 2008 sarà dunque l'anno del lancio nel Sol Levante. Ottimi numeri in Francia e negli Stati Uniti. Ma anche in Italia per i regali natalizi Apple ha fatto la parte del leone, con vendite raddoppiate rispetto al natale scorso.

-----

Arriva telefonino a prova di doccia
Presto in commercio in Gran Bretagna
Fare telefonate sotto la doccia potrebbe diventare presto una realtà: sta per arrivare infatti il cellulare "waterproof", impermeabile, in grado di telefonare anche se cade in mare, nella vasca da bagno o dentro la toilette. Secondo il giornale londinese Sunday Telegraph, una ditta inglese ha appena aperto negoziati con tre importanti costruttori di telefonini per la fornitura di una nuova e promettente tecnologia di impermeabilizzazione.
La ditta si chiama "P2i" e la speciale tecnologia è stata sviluppata in un laboratorio del ministero britannico della Difesa nel corso di esperimenti per la messa a punto di un rivestimento in grado di proteggere le uniformi dei soldati da attacchi con armi chimiche o batteriologiche.
L'impermeabilizzazione avviene trattando le superfici con un gas sottoposto ad un processo di ionizzazione, così da impedire ogni infiltrazione anche minima di acqua o di petrolio.
"Ovviamente - ha spiegato Ian Robins, direttore di P2i per lo sviluppo - l'impermeabilità di un congegno dipende innanzitutto dal progetto ma noi possiamo far sì che l'acqua non entri dalle giunture". Il rivestimento invisibile - chiamato Ion-Mask - non dovrebbe limitarsi alla superficie dei telefonini: potrebbe interessare anche le più importanti componenti all'interno dell'apparecchio e in questo modo sarebbe ancora più alto il livello di protezione.
Carphone Warehouse, numero uno del Regno Unito nel mercato dei telefonini venduti al dettaglio, ha indicato che l'impermeabilità dovrebbe rivelarsi un fattore cruciale per l'evoluzione del mercato. E così in effetti dovrebbe essere: basti pensare che in Gran Bretagna l'anno scorso oltre un milione di telefonini è diventato inservibile dopo contatti accidentali con l'acqua.
Ma praticità e funzionalità non sono tutto, e a Londra ci si aspetta che nel 2008 andranno a ruba i telefonini progettati dai grandi nomi della moda e del lusso. Armani, Dolce e Gabbana, Prada hanno fatto da battistrada ed è partita la gara tra gli stilisti per reinventare i cellulari prodotti su scala industriale dai giganti del settore.

------
avatar
crudelia
Moderatori
Moderatori

Numero di messaggi : 213
Età : 60
Localizzazione : Cambiago
Data d'iscrizione : 13.12.07

Visualizza il profilo http://miciamiciotta.blogratis.net/

Torna in alto Andare in basso

I dischi flash si avvicinano al Tera

Messaggio  crudelia il Mar Gen 08, 2008 11:25 am

Roma - Dopo aver presentato a settembre un disco a stato solido (SSD) da 461 GB, l'americana BitMicro Networks si prepara ora a raddoppiare tale capacità. L'azienda ha infatti annunciato che, a partire da questa estate, consegnerà ai produttori campioni di un nuovo modello di SSD E-Disk Altima da 2,5 pollici in grado di memorizzare 832 GB di dati.
Come il suo predecessore, anche il nuovo disco flash ha una velocità di trasferimento dati continuata pari a 100 MB/s, e può operare a temperature comprese fra -40 e +85 gradi centigradi offrendo 1,9 milioni di ore di MTBF.
Va detto che gli SSD della linea Altima di BitMicro hanno costi esorbitanti, e sebbene adottino un'interfaccia in standard SATA, che li rende compatibili con la maggior parte dei notebook più recenti, sono specificamente progettati per il settore industriale e militare.
Ad un mercato meno d'élite ma pur sempre di nicchia si rivolge invece Samsung, che dopo l'SSD da 64 GB lanciato lo scorso anno è ora pronta ad introdurre un modello da 128 GB. Come di consueto, il produttore coreano rilascerà dapprima la versione in formato 2,5 pollici, adatta ai notebook tradizionali, ed in seguito una versione da 1,8 pollici, dedicata invece a UMPC, Internet tablet e altri dispositivi ultraportatili.
Per questo nuovo SSD, che debutterà nei prossimi mesi al prezzo di circa 2mila dollari, Samsung dichiara una velocità massima in scrittura pari a 70 MB/s e una velocità in lettura pari a 100 MB/s.
avatar
crudelia
Moderatori
Moderatori

Numero di messaggi : 213
Età : 60
Localizzazione : Cambiago
Data d'iscrizione : 13.12.07

Visualizza il profilo http://miciamiciotta.blogratis.net/

Torna in alto Andare in basso

Siglato l'accordo Sony-eBay:

Messaggio  crudelia il Ven Gen 11, 2008 2:20 am

Siglato l'accordo Sony-eBay:
ora Skype è anche sulla Psp

Chat e telefonate gratis
La Playstation portatile diventa un vero e proprio apparecchio telefonico. La Sony ha infatti annunciato un accordo con Skype per permettere di chattare e fare telefonate agli altri utenti registrati senza spendere una lira

Disponibile sull'ultimo modello
Il nuovo servizio è studiato per l'ultima versione della consolle mobile della casa elettronica giapponese. Basterà scaricare il software e ovviamente connettersi a internet attraverso il wi-fi per effettuare le chiamate
avatar
crudelia
Moderatori
Moderatori

Numero di messaggi : 213
Età : 60
Localizzazione : Cambiago
Data d'iscrizione : 13.12.07

Visualizza il profilo http://miciamiciotta.blogratis.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: Tg Tech

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum