Risate Bestiali

Andare in basso

Risate Bestiali

Messaggio  crudelia il Ven Gen 04, 2008 11:51 pm

La risata esclusivo appannaggio dell’uomo? Alcuni ricercatori statunitensi sono convinti del contrario. Il professor Jaak Panksepp della Bowling Green State University (Ohio) ha pubblicato sulla rivista Science uno studio nel quale dimostra che anche scimmie, cani e perfino topi ridono nel loro modo caratteristico. Basta solo farci caso. “Questa conoscenza può essere particolarmente utile per capire da cosa scaturisce il divertimento e l’ilarità” ha concluso Panksepp

La risata è contagiosa
I meccanismi alla base della risata potrebbero aver avuto origine negli antichi primati ed essere stati ereditati non solo dall’uomo, ma anche dalle moderne scimmie. I ricercatori universitari Marina Davila Ross e Elke Zimmermann, studiando il comportamento di 25 orango dai 2 ai 12 anni, hanno scoperto un’empatia e una mimica che li porta a copiare le espressioni, risate comprese. Il processo è del tutto involontario

Anche i cani ridono. Secondo il professor Jaak Panksepp quello che si credeva un comportamento esclusivamente umano è comune a parecchie specie animali e potrebbe rappresentare un'antica risposta emozionale che anticipa i sentimenti umani e precede la capacità di comunicare a parole. Secondo Panksepp alcuni suoni che i cani producono quando giocano, simili a degli sbuffi, sono in realtà risate. Ma non tutti i ricercatori sono d'accordo: altri considerano il riso un tratto tipicamente umano
avatar
crudelia
Moderatori
Moderatori

Numero di messaggi : 213
Età : 60
Localizzazione : Cambiago
Data d'iscrizione : 13.12.07

Visualizza il profilo http://miciamiciotta.blogratis.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: Risate Bestiali

Messaggio  crudelia il Ven Gen 04, 2008 11:54 pm

Secondo i ricercatori i topolini mentre giocano emettono dei suoni assimilabili alle risate. Gli squittii d'ilarità potrebbero essere dovuti alla liberazione di dopamine, un neurotrasmettitore che accompagna anche i momenti di divertimento umani. "Anche se nessuno ha preso in considerazione la possibilità di uno humour nei roditori, se questo esiste è probabile che abbia a che fare con la farsa" ha concluso il professor Jaak Panksepp

La iena ridens
Chissà se prima di studiare la risata negli animali i ricercatori hanno pensato alla iena macchiata, meglio nota come «iena ridens». Il suo appellativo è legato al caratteristico verso che produce, molto simile a una risata isterica. Peccato solo che l'animale non la emetta nei momenti di svago, ma in quelli di grande paura

La risata del delfino
Anche il delfino è conosciuto per la sua "risata" che, come nel caso della iena, ha ben poco a che spartire con quella umana. Le vocalizzazioni di questi intelligentissimi mammiferi marini servono principalmente per comunicare, non soltanto il divertimento

Una tendenza diffusa, una sorta di errore legato all'esperienza, porta a "umanizzare" i segnali esterni. A un cavallo basta quindi sollevare il labbro perché ci sembri ridere
avatar
crudelia
Moderatori
Moderatori

Numero di messaggi : 213
Età : 60
Localizzazione : Cambiago
Data d'iscrizione : 13.12.07

Visualizza il profilo http://miciamiciotta.blogratis.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: Risate Bestiali

Messaggio  crudelia il Ven Gen 04, 2008 11:56 pm

Un pesce con stampato in faccia un bel sorriso

Un gatto dall'espressione beata e sorridente

Un bradipo sembra sorridere

Un maiale apparentemente felice
avatar
crudelia
Moderatori
Moderatori

Numero di messaggi : 213
Età : 60
Localizzazione : Cambiago
Data d'iscrizione : 13.12.07

Visualizza il profilo http://miciamiciotta.blogratis.net/

Torna in alto Andare in basso

Re: Risate Bestiali

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum